Commenta per primo
Ancora al Genoa, dopo i sei mesi dello scorso anno, Raffaele Palladino parla a Il Secolo XIX: "Guardando allenamenti e amichevoli contro squadre importanti ho capito che questo è davvero il Genoa che vuole Juric. Garantisco io, lo conosco bene e lo vedo molto soddisfatto di come la squadra sta venendo su. Di come risponde alle sue sollecitazioni sul campo. C’è grande talento individuale, da inserire poi nel modulo di Juric. Un modulo che prevede l’inizio dell’azione dai difensori, il ruolo decisivo dei centrocampisti e poi i movimenti degli attaccanti, tra la punta centrale e soprattutto le ali. Dopo l'operazione sto bene, dovevo farla perché il problema alla tiroide non mi consentiva di essere al 100%. Per fortuna sono rimasto fuori per poco tempo: adesso voglio recuperare e mettermi in pari"-