Calciomercato.com

Inter, Zielinski contro il suo futuro: le diverse versioni dell'affare tra Napoli e Milano

Inter, Zielinski contro il suo futuro: le diverse versioni dell'affare tra Napoli e Milano

  • Pasquale Guarro
  • 21

La sua presenza è ancora in dubbio per la botta rimediata a Madrid nello scontro con Rudiger, ma domani sera al Maradona si gioca Napoli Inter e per Zielinski non potrà essere una gara come le altre. Il centrocampista si trova di fronte a un bivio: decidere se rinnovare o se invece cambiare aria, lasciando la città in cui ormai vive da ben otto stagioni. Le notizie che filtrano in merito sono contrastanti: da Napoli sono sicuri che la volontà del calciatore sia quella di proseguire in azzurro mentre in viale della Liberazioni circolano altre convinzioni, figlie dei dialoghi avuti con l’entourage del calciatore. 

INVESTIMENTO ONEROSO - Insomma, l’Inter c’è e ha voluto chiarirlo in ogni modo al centrocampista polacco. A Milano sanno che l’investimento sarebbe tutt’altro che banale, tra ingaggio a lordo e commissioni, infatti, portare Zielinski all’Inter significherebbe mettere in conto un esborso da quasi 40 milioni di euro. L’investimento sarebbe comunque in linea con i piani dell’Inter, che a fine anno saluterà sia Klaassen che Sensi. 

TRA PRESENTE E FUTURO - Adesso la palla è passata esclusivamente tra i piedi di Zielinski. A Napoli spiegano che la trattativa è ancora in essere, i dialoghi tra il club azzurro e il calciatore sono ancora in piedi, ma più il tempo passa e più per l’Inter crescono le possibilità di poter raggiungere un accordo con il centrocampista, che intanto domani potrebbe anche inconsapevolmente già affrontare il proprio futuro. Non che ci sia bisogno di studiarlo, Inzaghi lo conosce e lo apprezza da tempo, lo stesso vale per Piero Ausilio, che già in passato aveva provato a portarlo a Milano. C’è da dire che però i dialoghi tra l’Inter e Zielinski non erano mai stati costanti e concreti come lo sono adesso. 

Altre notizie