Calciomercato.com

  • Juventus-Douglas Luiz: McKennie dice no, via al piano "B" di Barrenechea

    Juventus-Douglas Luiz: McKennie dice no, via al piano "B" di Barrenechea

    • Redazione CM
    I conti senza Weston. Questo è stato fatto nella compilazione dell'affare tra Juventus e Aston Villa che nei piani dovrebbe vedere il centrocampista brasiliano Douglas Luiz passare da Birmingham a Torino. Tutto studiato nei minimi dettagli, un maxi-scambio da quasi 70 milioni di euro suddivisi in 20 cash più i cartellini di Iling Jr e McKennie, accordo con il mediano e anche con la compagna Alisha Lehmann per la squadra femminile, ma c'è un tappo: lo stesso McKennie. 

    COSA BLOCCA L'AFFARE - McKennie, che ha il contratto in scadenza nel 2025, ha fatto irrigidire entrambe le parti con una richiesta di 4 milioni di ingaggio all'Aston Villa e di alcuni pagamenti arretrati alla Juventus. Allo stato attuale delle cose, l'affare è in stallo, e per sbloccare la situazione ci sono tre strade, di cui la terza è quella sulla quale si sta lavorando.

    OPZIONE 1 - McKennie e l'Aston Villa trovano l'accordo. Questo potrebbe essere facilitato da un piccolo sconto da parte della Vecchia Signora, oppure da un abbassamento delle pretese dell'americano, che è già stato in Premier League due anni fa in prestito al Leeds United. 

    OPZIONE 2 - La Juventus alza la cifra del conguaglio mantenendo il solo Iling come contropartita. Una soluzione abbastanza difficile, che imporrebbe il pagamento di qualcosa come 35 milioni di euro nelle casse del dirigente degli inglesi Monchi. 

    OPZIONE 3 - La Juventus toglie McKennie dall'affare e inserisce un altro contrappeso, anche modificando l'importo cash. Niente da fare per Kean, l'ultima pista porta a Enzo Barrenechea, centrocampista argentino che rientra dal prestito al Frosinone nella stagione 2023/24. Secondo Alfredo Pedullà gli inglesi stanno valutando quest'ultima soluzione, e a Calciomercato.com arrivano conferme su una valutazione di 25 milioni di euro oltre ai cartellini del giovane mediano e di Iling. Inoltre, siamo in grado di individuare altri due profili alternativi: si tratta dell'attaccante esterno argentino Matias Soulé e del difensore olandese naturalizzato spagnolo Dean Huijsen

    Commenti

    (276)

    Scrivi il tuo commento

    Freezer
    Freezer

    Non penso che l'Aston Villa accetterà Barrenechea, a meno che non alzano il prezzo del cash, Barr...

    • 2
    • 1

    Altre Notizie