Commenta per primo
Dopo il caso di aggressione che ha visto coinvolto l’attaccante della Fiorentina, Adrian Mutu, ecco che, proprio prima di Natale, è il fantasista partenopeo Ezequiel Lavezzi a finire sulle prime pagine delle testate specializzate per un caso del tutto analogo. Il giocatore del Napoli sarebbe stato denunciato da un giovane napoletano nella notte precedente la sfida europea contro la Steaua Bucarest.

El Pocho” sarebbe ora indagato dopo che il ventenne campano avrebbe deciso di sporgere denuncia contro il calciatore per aggressione e lesioni. “Si è scagliato contro di me con calci e pugni“, sarebbero state le parole del giovane che avrebbe poi chiarito la circostanza scatenante l’ira funesta di Lavezzi. Il ragazzo sarebbe stato picchiato dal calciatore del Napoli per una banale questione di viabilità, nata intorno alle due di notte, in via Nevio nel quartiere di Posillipo.