Calciomercato.com

Mandzukic e l'addio, Allegri ha bloccato un affare pronto: il retroscena con Mou

Mandzukic e l'addio, Allegri ha bloccato un affare pronto: il retroscena con Mou

  • Fabrizio Romano
Mario Mandzukic poteva davvero lasciare la Juventus in estate. José Mourinho non scherzava, anzi ha fatto sul serio per portare al suo Manchester United l'attaccante croato per cui stravede: esterno o centravanti, primo cambio ideale per chi gioca più competizioni e vuole pedine di sacrificio, esperienza, qualità. Mandzukic era una prima scelta per lo Special One che ha provato davvero - tra giugno e inizio luglio - a convincere il croato a provare l'esperienza in Premier League.

RETROSCENA ALLEGRI - L'offerta economica avrebbe migliorato il suo stipendio ben oltre i 3,5 milioni di euro all'anno, fino a 5 milioni stagionali. Mandzukic ci ha pensato, ma a convincerlo a restare alla Juventus è stata l'insistenza dei dirigenti e in particolare di Max Allegri. L'allenatore bianconero non ha voluto perdere Mario, gli ha dato garanzie di impiego, lo ritiene fondamentale per provare l'assalto alla Champions League. Mandzukic si è convinto e potrebbe anche adeguare il suo attuale contratto. Sempre più dentro al progetto Juve...

Altre notizie