15
Dries Mertens, attaccante del Napoli, parla dopo il 4-0 rifilato dal suo Belgio al San Marino ieri sera. Queste le parole del folletto belga a Sky Sport: "Purtroppo a Torino non ci è andata bene ed abbiamo preso un gol proprio all'ultimo minuto... E' stato brutto. Questi episodi possono incidere e cambiare una partita, ed è quello che è successo. E' anche vero che, sulla carta, la Juventus ha una squadra più forte della nostra. Battere la Juventus non è mai semplice, si sono rinforzati bene. Cosa ha lasciato questa gara a a me e ai miei compagni? Ancora oggi ho difficoltà a digerirla. Per noi era molto importante andare lì in casa loro e fare punti. Stavamo perdendo per 3-0, stavamo concludendo il match sul 3-3 dopo aver recuperato: a quel punto, prendere un gol proprio alla fine, un gol che definirei 'neanche pericoloso' per come è nato, è stato brutto. Se ho già pensato al mio futuro? No. Io sto a Napoli, questo è il mio futuro"