8
La scorsa stagione, a lungo ha tenuto banco in casa Sampdoria la questione Jeison Murillo. Il difensore centrale, prestato al Celta Vigo, aveva spinto per tornare in Spagna, venendo accontentato. Ora il futuro del colombiano è ancora tutto da scrivere, tra un possibile ritorno in blucerchiato e le suggestioni di mercato:

"Oggi sono a casa, in Colombia, in vacanza dopo una lunghissima stagione" ha detto a Caracol Radio. "Ho finito il prestito al Celta Vigo, ora mi manca un anno alla Sampdoria. Aspetto di vedere come andranno le cose quando dovrò presentarmi in Italia tra un mese".

Il futuro è da decidere, anche se l'anno scorso era stato lo stesso Murillo a spingere perun addio: "Bisogna vedere cosa succede. È noto che l’anno scorso è stata una mia decisione non voler giocare alla Sampdoria per motivi personali. Ora dobbiamo riposarci e vedere che decisione viene presa. Se mi danno l’opportunità, e c’è un modo per poter essere felici e a nostro agio, può succedere che torni a Genova. La mia famiglia e il sottoscritto prenderemo quella decisione. Ma ora non so ancora" conclude.