44
La situazione di Dennis Praet a Genova, sponda Sampdoria, sta tenendo in stand-by il mercato blucerchiato. Quella del belga infatti è una delle due cessioni preventivate dal Doria per fare cassa, ma a differenza di Andersen sino ad oggi a Corte Lambruschini non sarebbero arrivati interessamenti concreti nei confronti del numero 10 doriano. 

L'assenza di trattative per Praet sta momentaneamente bloccando il mercato dei centrocampisti, ad esempio l'operazione Malinovskyi che però potrebbe ripartire in caso di cessione dell'ex Anderlecht. Il Doria spera in due società in particolare, ossia Milan e Fiorentina. In entrambi i casi, potrebbe essere cruciale il destino di Veretout. Se il francese andasse al Milan, secondo Il Secolo XIX la Fiorentina potrebbe pensare di sostituirlo con Praet. Viceversa, se Vertout non dovesse trasferirsi al Milan, i rossoneri potrebbero pensare di consolarsi con Praet, valutato dalla Samp tra i 20 e i 25 milioni.