Commenta per primo
Vola la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic, che a Marassi batte la Fiorentina per 3-1. Dopo il match, il tecnico blucerchiato Sinisa Mihajlovic parla ai microfoni di Radio1: "Prima della gara abbiamo avuto difficoltà, perché tutti e tre i difensori centrali non potevano giocare, non ho voluto rischiare perché non volevo perdere chiunque di loro per una partita. Abbiamo cambiato modulo in due giorni, preparato la partita e penso che abbiamo vinto meritatamente. Le scelte erano obbligate, perché era l'unico modo per essere equilibrato e non concedere troppo con la Fiorentina, perché giocare a 4 con Regini e Cacciatore non è il massimo. Poi il resto l'ha fatto la nostra voglia e la voglia di dimostrare quel che possiamo fare.

Sul gol di Eder: "Ha fatto un gran gol, sapevamo che potevano lasciare qualche spazio in più e l'abbiamo fatto entrare, siamo stati fortunati e lui è stato bravo".