Commenta per primo
Il difensore gambiano della Sampdoria, Omar Colley ha dichiarato in un'intervista alla Gazzetta dello Sport: "Chiellini mi piace moltissimo come leader, poi c’è il mio amico Koulibaly. Mi ero rivolto a lui prima di venire in Italia, mi aveva dato ottimi consigli sulla Serie A mentre io ero ancora in Belgio". 

"Nel 2010 sarei potuto andare a giocare nella Major League Soccer, ma poi il discorso sfumò. Inizialmente erano nati problemi economici fra le società, poi anche la mia famiglia non aveva visto di buon occhio la soluzione degli Usa. E così ero andato in Finlandia, scelta preferibile anche sul piano calcistico". 

"Mio fratello Joseph, centrocampista, classe ‘99, gioca nell’Under 23 del Chelsea. Mio cugino Ebrima (classe 2000) fa parte dell’Atalanta Primavera. Anche mio padre aveva giocato a calcio e pure mia mamma è stata un’atleta".