1
I sei mesi trascorsi alla Sampdoria sono bastati al centrocampista Tomas Rincon per convincere Marco Giampaolo e la società blucerchiata a proseguire il rapporto insieme. Il giocatore è arrivato dal Torino in prestito, dal momento che il suo contratto scadeva a giugno, e ora l'ex Juventus dovrà discutere con il Doria per un rinnovo.

La Samp si è decisa a continuare con il venezuelano, e potrebbe offrire un contratto più lungo. C'è però un problema, come riporta Tuttosport, ed è legato al suo ingaggio. Al Torino, Rincon percepiva 1,4 milioni di euro a stagione, cifra inarrivabile per la Sampdoria che oltretutto è impegnata in un'operazione di ridimensionamento del monte ingaggi. I blucerchiati vorrebbero tenere lo stipendio di Rincon al di sotto del milione di euro, dovranno quindi trattare con l'entourage del mediano per trovare una quadra.