Commenta per primo
Dopo lo 0-0 sul campo del Chievo, ai microfoni Rai parla Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo: "Abbiamo avuto diverse occasioni, il nostro portiere non è mai stato impegnato. Il Chievo ha fatto benissimo la fase difensiva, noi siamo stati meno brillanti e lucidi rispetto alle ultime uscite. Terranova? Sta bene, nulla di grave. Ci siamo un po' smarriti nel finale, forse si è fatta sentire la fatica visti i numerosi impegni ravvicinati".

Di Francesco prosegue: "Diamo continuità ai risultati, siamo cresciuti nel secondo tempo, creando occasioni importanti che non siamo riusciti a sfruttare. Va dato merito al Chievo che ha fatto una fase difensiva ottima e ci ha concesso poco.

I risultati positivi ci hanno aiutato ad avere consapevolezza dei nostri mezzi, oggi volevo qualcosa in più però stiamo lavorando bene. Per come si era messa la partita potevamo ottenere qualcosa in più, però va bene così. Zaza spero di recuperarlo per la gara con l'Atalanta, valuteremo in settimana".