148
Non è più sul podio della Serie A, per quanto riguarda il monte ingaggi, il Milan. I rossoneri sono ora al quarto posto, dietro Juventus, Inter e Roma, con 115 milioni di euro di stipendi complessivi. Il più pagato? Gianluigi Donnarumma, con i suoi 6 milioni di euro a stagione. Al secondo posto il capitano milanista, Alessio Romagnoli, al pari di... Lucas Biglia: 3,5 milioni di euro. 

GLI ALTRI - Suso prende quanto Rebic, Caldara più di Rodriguez, Musacchio, Piatek e Paquetà. Il meno pagato? Il giovane Gabbia, con 600mila euro, mentre Antonio Donnarumma e Reina sono il terzo e il secono portiere più pagati della Serie A. Qui sotto, come riportato da la Gazzetta dello Sport, tutti gli ingaggi dei calciatori rossoneri, con relativa scadenza contrattuale. 

G. Donnarumma 6 (2021)
Romagnoli 3,5 (2022)
Biglia 3,5 (2020)
Suso 3 (2022)
Rebic 3 (2021)
Reina 3 (2021)
Borini 2,5 (2021)
Calhanoglu 2,5 (2021)
Caldara 2,2 (2023)
Kessie 2,2 (2022)
Rodriguez 2,1 (2021)
Calabria 2 (2022)
Conti 2 (2022)
Musacchio 2 (2021)
Bonaventura 2 (2020)
Piatek 1,8 (2023)
Paquetà 1,7 (2023)
Castillejo 1,5 (2023)
Theo Hernandez 1,5 (2024)
Bennacer 1,5 (2024)
Leao 1,4 (2024)
Krunic 1,1 (2024)
Duarte 1 (2024)
A. Donnaruma 1 (2021)
Gabbia 0,6 (2023)