Commenta per primo
Udinese-Bologna 4-0
 
Nicolas 6: dalle sue parti il Bologna si vede raramente e, quando lo fa, è bravo a respingere in angolo un tiro di Orsolini.
 
De Maio 7,5: prestazione da incorniciare, impreziosita dal gol che sigilla il match. Sorprendente.
 
Sierralta 6,5: dà sicurezza ai compagni di reparto, rischiando poco o nulla.
 
Nuytinck 6,5: finalmente ritrovato, dopo un inizio di stagione tutt’altro che semplice. Può essere importante per la seconda parte di stagione.
 
Opoku 6: si limita a svolgere il proprio compito, senza spingere troppo.
 
(dal 12’ s.t. Pussetto 6: entra con grande vivacità, sfiorando pure il gol)
 
Barak 7: primo gol stagionale anche per lui; mette minuti importanti nelle gambe.
 
Mandragora 7: ormai una sicurezza del centrocampo bianconero; la rete con cui chiude la pratica è da scuola calcio.
 
(dal 36’ s.t. Walace sv)
 
Fofana 6,5: propositivo e vivace; i suoi strappi mettono in difficoltà la retroguardia del Bologna.
 
Ter Avest 6: partita di gestione per il laterale olandese; aiuta il connazionale Nuytinck in copertura.
 
(dal 28’ s.t. Stryger Larsen 6: pochi minuti a disposizione)
 
Lasagna 7: sfortunato negli ultimi metri, bravo nel recupero della sfera e nel pressing asfissiante. In pieno recupero riesce a concretizzare quanto di buono fatto.
 
Teodorczyk 6: troppo macchinoso nella gestione del pallone; non sfrutta al meglio la chance che Gotti decide di offrirgli.
 
 
All. Gotti 7: la formazione schierata è insolita, ma la risposta della squadra è importante. Passaggio del turno meritato e mai messo in discussione.