80
Inter o Juve? Oppure addirittura la permanenza al Manchester United? Il futuro di Romelu Lukaku resta un rebus di difficile risoluzione e, dopo la serata di ieri che ha di fatto posto la parola fine sul possibile scambio con Paulo Dybala, è diventato sempre più intricato.

FRA JUVE E INTER - In una sola notte la Juventus si è di fatto allontanata, rischiando di far saltare del tutto anche l'approdo in maglia Red Devils di Mario Mandzukic. L'Inter, al contrario, ha rilanciato con il suo entourage, ma non ha intenzione di farlo con il Manchester United a cui è stata proposta duesettimane fa un'offerta da 70 milioni che non sarà implementata. E allora il club bianconero non molla e resta in gioco, ma dovrà formulare un'offerta diversa, e ben più ricca, senza l'inclusione di contropartite.
LUKAKU SI ALLENA IN BELGIO - E Lukaku? Aspetta e lavora da solo, in disparte, lontano dal Manchester United e da Ole Gunnar Solskjaer che di fatto lo ha escluso da tutte le gare di questo lungo pre-stagione (non ultima quella contro il Milan). E come svelato dal quotidiano belga Het Laatste Nieuws (di cui alleghiamo la foto) Lukaku si sta allenando in Belgio, ma non in una struttura dei Red Devils, bensì nel centro sportivo dell'Anderlecht (con cui ha un forte legame) e con la casacca del club belga. Da Manchester assicurano che oggi era previsto un giorno libero per tutti i tesserati, ma il caso si infittisce. E Lukaku aspetta, e spera, che il mercato porti buone notizie per lui.