4
Oggi si può fare la storia. E la matematica. C'è Genoa-Torino. C'è il Genoa di quel signor allenatore che si chiama Blessin. Chi lo conosceva quando è venuto a Marassi per salvare i rossoblù? I parenti e pochi altri nel mondo del calcio, quelli della sfera Red Bull. Invece, incredibile ma vero, stasera potrebbe scrivere una pagina di Storia (con la esse maiuscola) del nostro massimo campionato pareggiando con il Torino. Firmerebbe il suo ottavo pareggio consecutivo ripetendo quello che riuscì a Nils Liedholm, non a uno qualsiasi: firmò otto pareggi di fila con il Varese del 1970-71 che però riuscì a salvarsi tranquillamente (ma la vittoria valeva due punti e non tre). E a furia di collezionare X qui si retrocede, non c'è alcun dubbio. Ecco la trafila di Alexander Blessin da quando ha messo piede nel nostro campionato: Genoa-Udinese 0-0, Roma-Genoa 0-0, Genoa-Salernitana 1-1, Venezia-Genoa 1-1, Genoa-Inter 0-0, Genoa-Empoli 0-0, Atalanta-Genoa 0-0. Impossibile? Niente è impossibile, anche firmare sette X segnando due gol e subendone altrettanti. Stasera contro il Torino può uscire di tutto ma ricordate: sarà storia solo con l'ottavo pareggio. Del Genoa di Blessin. A 3,15 si va. 

Nel pomeriggio si gioca Sassuolo-Spezia, padroni di casa a 40 punti e ospiti a 29, lontani sette lunghezze da chi andrebbe in questo momento in Serie B. Si sono affrontate tre volte in Serie A ed è sempre uscita l'opzione gol. Anche se oggi non ci sarà Raspadori (squalificato), ci saranno i suoi compagni. E nelle ultime sei - compresa la Coppa Italia - cinque volte il Sassuolo ha portato il gol alla cassa. Meno per i liguri, tre su sei. 

In Ligue 1 mi colpisce la possibilità che due squadre che sono laggiù ma che stanno giocando bene possano chiudere con la X al primo tempo o come risultato finale. Le due squadre sono il St. Etienne e il Troyes. Si chiama chancemix e senza dubbio voi la conoscete meglio di me. Volponi che non siete altro.


Genoa-Torino X (quota 3,15)
Sassuolo-Spezia gol (1,55)

St. Etienne-Troyes X primo tempo o X finale (1,70)


Il terno vale 8,30 volte la posta