Commenta per primo

Ritorna la nostra rubrica CM Scouting, dedicata ai giovani promettenti calciatori in giro per il mondo. Oggi comincia un'analisi molto approfondita sulla Bundesliga austriaca: grazie all'aiuto di Mauro Mirko Masoni, consulente tecnico nel passato di Foggia, Martina, Palazzolo e Taranto e attualmente collaboratore di una società del massimo campionato svizzero, scopriamo i migliori giocatori che offre l'Austria. 

E oggi parliamo di Brian Behrendt, 21 anni, del Rapid Vienna: "Centrale difensivo destro; gioca preferibilmente sul centro-sinistra con vicino un giocatore altrettanto valido ma più esperto come Sonnleitner; di nazionalità tedesca, proviene  dalla serie “B” austriaca e si è già pienamente integrato nella categoria. Gran fisico, ma di lui colpisce il fatto che sia veloce e ha un’esplosività negli spazi brevi assolutamente da evidenziare. Partecipa alla fase offensiva iniziando il giropalla decentrandosi sulla sinistra e favorendo l’arretramento del centrocampista centrale quasi a costituire una linea difensiva a tre, come fa la maggior parte delle squadre della Bundesliga austriaca. Sale sui calci d’angolo per sfruttare i 187 centimetri ed ha un tiro dalla distanza che gli permette già di essere tra i marcatori dopo poche giornate di campionato. Legato fino a giugno 2014".