4
Intervistato da Premium Sport dopo la doppietta con cui ha steso il Bayern Monaco in amichevole, l'attaccante dell'Inter Martin Eder ha chiarito così le sue intenzioni per il futuro: "Non ci sono dei pensieri. Dopo che ho finito con l'anno con la Nazionale i miei agenti hanno parlato con l’Inter, che ha detto che puntano su di me e faccio parte del progetto. Per ora è così, poi se cambierà qualcosa, io sarò il primo a prenderne atto. Voglio essere importante, se faccio parte del progetto sto volentieri perché sono all’Inter, in una grande squadra. Se dicono di no, è normale che un giocatore deve guardare altrove. Per adesso, quello che mi ha detto la società è questo, faccio parte del progetto…".