Commenta per primo
Tra i problemi che il Genoa dovrà affrontare all'apertura del prossimo mercato invernale ci sarà anche quella di trovare una nuova destinazione a Sandro.

Messo fuori rosa da Andreazzoli ad inizio stagione, per il brasiliano le cose non sono cambiate neppure con l'avvento sulla panchina rossoblù del suo connazionale Thiago Motta. L'ex centrocampista di Benevento e Tottenham continua a restare un esubero con possibilità pressoché nulle di vedere il campo, che vive nell'attesa di conoscere il proprio destino.

E con l'avvicinarsi del mercato di gennaio il giocatore è tornare a far sentire la propria voce dopo settimane di silenzio. L'ha fatto direttamente dal Sudamerica, dove si trova da qualche giorno, attraverso il proprio profilo Instagram: "Sono in Brasile con mio fratello per risolvere alcune questioni private ed il mese prossimo tornerò in Italia per ripresentarmi al Genoa”.

Difficile che per lui ci sia una nuova opportunità in rossoblù. Molto più probabile invece che il nuovo anno porti alla rescissione del ricco contratto da oltre un milione di euro che lo lega al Grifone. Primo passo verso la ripartenza di una carriera interrotta questa estate.