115
L’Inter ha affidato il futuro a Conte e questo potrebbe comportare una mini rivoluzione in termini di rosa e mercato. Il tecnico salentino intende migliorare la sua squadra, non è soddisfatto di alcuni dei suoi interpreti e tra i calciatori finiti in discussione c’è anche Marcelo Brozovic. Il centrocampista croato non è quel leader che Conte si aspettava e in campo, nel ruolo, l’ex ct ha individuato in Ndombele come profilo ideale per un futuro rinforzo.

PERMANENZA IN DISCUSSIONE - Ecco perché il mercato attorno a Brozovic potrebbe improvvisamente accendersi. Prima del lockdown il suo agente aveva parlato con Ausilio e Marotta promettendo offerte dalla Premier. Richieste che non si sono mai concretizzate. Brozovic, dal suo canto, si è sempre detto felice di vivere a Milano. Nelle ultime settimane, però, anche il calciatore sta realizzando che qualcosa attorno  lui sta cambiando. La considerazione non è quella di inizio campionato e per questo motivo la sua permanenza a Milano è tutt’altro che scontata.