42
L'Inter è pronta ad ufficializzare il nuovo arrivo Stevan Jovetic. L'ex Manchester City ieri ha lavorato in palestra e non vede l'ora di inizare questa avventura alla corte di Mancini. Chi, invece, lascerà Appiano Gentile è Xherdan Shaqiri. Arrivato lo scorso gennaio dal Bayern Monaco, accolto da tifosi nerazzurri in festa all'aeroporto, non è riuscito ad imporsi. 15 presenze in Serie A, 1 solo gol segnato, su rigore, contro l'Atalanta. Quello che doveva essere l'uomo in più del nuovo corso Mancini, nella nuova sessione di mercato è passato direttamente sulla lista dei cedibili. 

VERTICE IN GIORNATA - Come scrive il Corriere dello Sport, oggi ci sarà un vertice tra il classe '91 svizzero e il suo fratello-agente. Incontro importante anche per il mercato in entrata dei nerazzurri. Se Shaqiri darà il via libera alla cessione allo Schalke 04, Ausilio avrà i soldi per chiudere con il Wolfsburg per il croato Ivan Perisic. E dopo soli 6 mesi Shaq tornerà ad azzannare, con ogni probabilità, la Bundesliga.