2

L'ex fantasista della Lazio Vincenzo D'Amico va controcorrente, e non crede che Lotito debba tenere Vladimir Petkovic in panchina. 'Credo che sia assolutamente necessario l'esonero, non vedo altre vie d'uscita - afferma al quotidiano Il Tempo -. Il tecnico è confuso e poco sereno: lui vorrebbe far giocare un'altra squadra ma purtroppo qualcuno glielo vieta. A inizio stagione aveva cominciato con un'altra formazione, poi dopo Sassuolo c'è stato un confronto ed è cambiato tutto. Il mister dovrebbe invece andare avanti con la propria filosofia, con le proprie idee. Deve vincere e perdere da solo, senza l'aiuto di nessuno. Di Matteo? Sarebbe una soluzione giusta ma non facciamoci confondere dal fatto che ha vinto una Champions League, sappiamo tutti come andò; certo, è un laziale, e questo può essere importante per i tifosi'.