56

Lo stadio Flaminio non sarà ristrutturato con i fondi del PNRR. Lo ha dichiarato oggi alla Gazzetta dello Sport l'assessore del comune di Roma Alessandro Onorato: "Devono essere gli investitori a fare la loro parte", le sue parole. E sull'ipotesi, tornata in auge nei mesi scorsi, di un piano della Lazio per fare del vecchio impianto la nuova casa delle aquile, lo stesso Onorato ha aggiunto:

Saremmo ben contenti di ricevere una proposta concreta dal club che riporti lo stadio alla sua vocazione naturale, proposta che però finora dai biancocelesti non è mai arrivata. Non abbiamo ritenuto fosse opportuno utilizzare i fondi del PNRR. Non ci sembra giusto usare i soldi pubblici per fare, ad esempio, lo stadio della Lazio