Commenta per primo
La vittoria contro l'Udinese permette alla Lazio di difendere il sesto posto e acquisire ulteriori convinzioni, a pochi giorni dal match-clou contro la Juventus seconda in classifica. I ragazzi di Inzaghi stazionano a -6 da Sarri: l'opportunità è ghiotta per accorciare le distanze.

LAZIO STA DIVENTANDO GRANDE - La squadra di Inzaghi sta cambiando mentalità, così la pensa l'ex capitano biancoceleste Stefano Mauri: "La Lazio contro l’Udinese ha fatto il suo dovere, entrando in campo concentrata. L’approccio è stato quello giusto. E’ riuscita ad archiviare la pratica in soli 45 minuti per poi amministrare nel secondo tempo. Sono diverse partite che la Lazio è cambiata: ora bada al sodo, meno fronzoli in campo. C’è grande concretezza e tanta sostanza. Lo abbiamo visto specialmente nelle gare in trasferta. Questo cambiamento è una nota positiva che può permetterti di diventare una grande”.