Commenta per primo

 

L'amministratore delegato del Lecce Renato Cipollini parla della situazione del tecnico salentino Eusebio Di Francesco, espulso alla fine del 4-2 subito al San Paolo contro il Napoli e ora a forte rischio esonero.
 
"Ci prendiamo 24-48 ore di tempo per decidere e riflettere a fondo sulla situazione e su come poter risollevare la squadra che secondo noi ha le qualità per salvarsi, sapendo che soffriremo comunque fino all'ultima giornata - spiega ai microfoni di Sky -. Non entro nei dettagli di un nuovo eventuale tecnico, ma se ci sarà avrà un contratto fino al termine della stagione. Abbiamo meritato di perdere anche se abbiamo avuto qualche buona giocata. Qualcosa di buono in avanti l'abbiamo creato".