Commenta per primo
Massimo Moratti, ex patron dell'Inter e rivale storico della Juventus, intervistato da Radio Kiss Kiss parla dei bianconeri, penalizzati di 15 punti in campionato in seguito all'inchiesta sulle plusvalenze: "Chi è quotato in Borsa deve stare particolarmente attento, è normale. Evidentemente non è un anno positivo per i bianconeri. Però non commento sulle plusvalenze, non mi piace. Lo trovo abbastanza pericoloso".

Poi, sui nerazzurri: "L'Inter al momento è fuori dalla lotta scudetto, ma ha il dovere di far bene fino alla fine, anche se il Napoli sta facendo completamente un altro campionato. Agli azzurri comprerei Osimhen, è eccezionale".