8
Domani sera il Napoli scenderà in campo per affrontare il Torino in vista della 33ª giornata di Serie A. Grande occasione per gli azzurri per agganciare la Juventus dopo l'1-1 bianconero a Firenze. Di fronte però ci sarà la squadra di Nicola che è reduce da risultati positivi e cercherà di conquistare punti per la salvezza.

Come al solito il Napoli si schiererà con il 4-2-3-1. Tra i pali Meret, con Ospina che è ancora infortunato. 3 difensori su 4 confermati rispetto alla Lazio: Hysaj e Di Lorenzo sulle fasce, Koulibaly in coppia con Rrahmani, vista la squalifica di Manolas. La grande novità sarà in mezzo al campo con Fabián Ruiz che ha avuto dei problemi alla schiena e andrà in panchina. Al suo posto Bakayoko farà coppia con il rientrante Demme (assente contro la Lazio per squalifica). Zielinski e Insigne le due certezze lì davanti: come al solito il polacco agirà tra le linee e il capitano napoletano partirà da sinistra. Nel ballottaggio Politano/Lozano il primo è in vantaggio e va ancora verso una maglia da titolare. In attacco tocca a Osimhen, mentre Mertens potrà essere un'importante arma a gara in corso.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso.