Commenta per primo

"Andai a vederlo, ma molto tempo dopo, quando ormai ero già tornato in Italia": si parla di Josip Radošević (classe '94) calciatore croato, centrocampista dell'Hajduk Spalato e della Nazionale croata, in procinto di trasferirsi al Napoli: a parlarne è Edy Reja ex allenatore della squadra croata. Il Napoli ha bloccato il centrocampista dell'Hajduk raggiungendo un accordo totale con il fratello manager (pluriennale a partire da 250 mila euro a stagione). "A me gli originari dei Balcani sono sempre piaciuti -prosegue Reja in un'intervista riportarta dal Corriere dello Sport- Ero curioso di scoprire questo Radosevic, sul quale si spreacavano gli elogi. Penso di averlo seguito in un paio di circostanze e di esserne rimasto colpito: una furia, più o meno come Gattuso; determinazione elevatissimo impatto immediato con la partita ed una resa consistente per gli interi novanta minuti. La tecnica non era male, il furire agonistico, invece, perfino esemplare".