113
Dopo il turno dell'Epifania, la Serie A ritorna subito in campo per la seconda giornata del girone di ritorno, un turno ancora condizionato dall'emergenza Covid, che ha portato ai rinvii di Cagliari-Bologna e Torino-Fiorentina. Dopo il lunch match Venezia-Milan 0-3, nella partita delle 14,30 il Sassuolo si impone per 5-1 sul campo dell'Empoli, con la reti di Berardi (rigore), Raspodori (doppietta) e Scamacca (doppietta), ai quali i padroni di casa si oppongono solo con Henderson per il momentaneo pareggio. Alle 16.30 è la volta di Napoli-Sampdoria 1-0 e Udinese-Atalanta 2-6, con gli ospiti che dilagano con Muriel protagonista con una doppietta, mentre alle 18,30, oltre all'attesissimo Roma-Juventus, si è giocato anche il derby ligure Genoa-Spezia deciso per 1-0 dal gol di Bastoni in favore degli aquilotti che inguaia Shevchenko (out per Covid) e salva la panchina di Motta. Infine, in serata, oltre a Inter-Lazio e si è giocata anche Verona-Salernitana: la squadra di Colantuono ha vinto 2-1 grazie alle reti di Djuric su rigore e Kastanos; nel mezzo, il momentaneo pareggio di Lazovic.