Commenta per primo
L'agente di Fabio Borini, Marco De Marchi è intervenuto ai microfoni di fcinternews.it per spiegare le motivazioni della mancata cessione del giocatore nel corso del mercato estivo: "Il Liverpool ha ancora due anni di contratto con il giocatore. Ha deciso di non prendere in considerazione alcuna ipotesi legata al prestito. Posso dire che ero stato contattato da club molto importanti a livello europeo. Inter? Da tantissimi club europei, che potevano fare operazioni di prestiti. Il Liverpool non lo ha consentito.  Quello che posso dire è che gli attestati di stima ci sono stati da tutta Europa. Ho parlato e cercato di portare avanti delle trattative, il problema è che la società deve avere l'accordo con chi lo vuole. Se una squadra ti può prendere solo in prestito non c'è la base su cui fare la trattativa. A gennaio non so cosa accadrà. Sono sicurissimo che questa situazione non cambia nulla per lui, si allena sempre al mille per mille, si è trovato in situazioni così in passato e le ha sempre superate