112
Dentro sarà scattato sicuramente qualcosa, che è un po’ come quando ti guardi allo specchio dopo il primo giorno di palestra: la Juve si è riscoperta proprio forte. Non che non lo fosse in precedenza, ma Cristiano ti cambia il mondo e il modo d’intenderti: perché avere consapevolezza, oltre al talento, è quanto di più importante possa esserci all’interno di un gruppo di uomini, lavoratori, sognatori. E’ l’effetto Cristiano. Che è arrivato come un tornado di 24 ore di puro delirio, e che ha lasciato una scia di maestosità che non andrà via: chiaro, a patto che i numeri in campo pareggino quelli dell’entusiasmo. Non sarà scontato, ma è tremendamente probabile che accada. Così com’è altamente possibile che la Juve possa tranquillamente prendersi il trono anche nella sezione turnover...

JUVE, ECCO I TUOI 22 TITOLARI: CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM