Commenta per primo
L'Atalanta avrebbe voluto rifondare una difesa fresca con Scalvini e Delprato a fianco dei veterani Toloi, Palomino e Djimsiti, ma il club ducale dove l'azzurrino ha giocato una stagione ad alti livelli ha altri piani.

Il riscatto da parte del Parma, stimabile attorno ai 4 milioni di euro, non sembra in dubbio, ma l’Atalanta mantiene il diritto di controriscatto sul difensore.