91

Angel Di Maria dice sì al Paris Saint-Germain. Il nazionale argentino, classe 1988 ex Benfica, è sul punto di lasciare il Manchester United, che l'anno scorso lo pagò 75 milioni di euro per strapparlo al Real Madrid. Oggi la sua valutazione di mercato è scesa di una decina di milioni e per lui è già pronto un contratto quinquennale fino al 2020 con un ingaggio da circa 10 milioni netti a stagione. 

VIA LIBERA PER IBRA - Nel 4-2-3-1 di Laurent Blanc, Di Maria si collocherà sulla fascia sinistra, con Lucas dall'altra parte e Pastore trequartista dietro all'unica punta centrale Cavani. Quest'ultimo non andrà in cambio al Manchester United, ma resterà al PSG, pronto a dare il via libera al ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan. Tutti i rossoneri, a partire da Galliani e Mihajlovic, lo aspettano a braccia aperte.