16
L'allenatore del Napoli, Gennaro Gattuso, ha parlato a Sky Sport al termine della gara persa 2-0 contro l'Inter.

POCHI GOL - "Cosa è mancato? Bisogna buttarla dentro, altrimenti fai fatica. Penso che, tra tutte le partite contro l’Inter, oggi abbiamo giocato la miglior partita. La squadra mi è piaciuta. Abbiamo creato tanto, senza segnare".

BARCELLONA - "Contro il Barcellona sarà una partita completamente diversa: l’Inter è una squadra tecnica, ma molto fisica. Il Barça palleggia molto bene. Quella dell’Inter è un’aggressività più fisica, col Barça sarà diverso".

MANCA L'ANIMA - "Ci manca un po’ d’anima. Oggi abbiamo subito poco, ma abbiamo preso due gol. Bisogna ritrovarla. Nei primi 12′ non siamo entrati in campo, partiti con intensità bassa e contro l’Inter non te lo puoi permettere. Poi, però, siamo andati avanti e abbiamo creato".

MILIK - "Milik non ha fatto una grandissima partita, mi aspettavo di più. In questo momento dobbiamo annusare il pericolo: stiamo sbagliando tanto, dobbiamo pensare da squadra. E’ questo che voglio rivedere“.

OSIMEHN - "Lasciamo stare, ne parlerò quando sarà ufficiale e ci sarà la presentazione. Allora vi spiegherò. Oggi però bisogna parlare dei Milik, dei Callejon, dei Mertens... Parliamo di chi c'è qui".