Calciomercato.com

  • Getty
    Genoa al lavoro per trattenere Vitinha: ecco la proposta per il Marsiglia

    Genoa al lavoro per trattenere Vitinha: ecco la proposta per il Marsiglia

    Il calciomercato aprirà ufficialmente i battenti soltanto tra venti giorni. Eppure la dirigenza del Genoa, come del resto quella di tutte le altre squadre professionistiche, è già da tempo al lavoro per tentare di definire le prime operazioni. 

    Tra le trattative imbastite c'è quella con l'Olympique Marsiglia per il riscatto del cartellino di Vitor Vitinha. L'attaccante portoghese arrivato a Pegli a gennaio ha convinto Alberto Gilardino a puntare ancora su di lui. Lo scoglio da superare è però relativo proprio alla cifra necessaria per far diventare la punta lusitana un giocatore rossoblù a tutti gli effetti.

    L'accordo stipulato in inverno tra liguri e provenzali prevede il versamento da parte del Grifone di 25 milioni di euro nelle casse dei francesi. Una cifra alta, giustificata dai 33 milioni che soltanto un anno e mezzo prima il Marsiglia girò a sua volta al Braga per acquistare l'attaccante, che tuttavia il Genoa vorrebbe ora rinegoziare contando anche sulla volontà del giocatore. 

    A tal proposito nei giorni scorsi gli emissari rossoblù hanno incontrato i colleghi marsigliesi proponendo un nuovo accordo: un prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni. Il Genoa, insomma, si impegnerebbe ad acquisire il cartellino del ragazzo a fronte però di un sostanzioso sconto sul prezzo pattuito.

    Ne dà notizia questa mattina Il Secolo XIX.

     

    Commenti

    (12)

    Scrivi il tuo commento

    ForzaMagicaViola
    ForzaMagicaViola

    Come dicevate? Chi è che chiede gli sconti? Chi è che non ha soldi? gellooo dai che coi soldi del...

    • 0
    • 14

    Altre Notizie