2
Simone Inzaghi vuole sfatare il tabù degli ultimi anni e portare l'Inter alle fasi eliminatorie di Champions League. Questo è quanto scrive la Gazzetta dello Sport. 

“Dieci stagioni per l’Inter posson bastare, una semicitazione musicale che vale un’ossessione. È l’ossessione Champions, è l’obiettivo che Simone Inzaghi non ha avuto paura di dichiarare al primo alito di vita nerazzurra. L’Inter manca la qualificazione alla fase a eliminazione diretta dal 2012, in campo c’era un signore di nome Diego Milito. Ma è la storia recente che pesa, una storia beffarda, fatta di tre eliminazioni consecutive maturate all’ultimo tuffo, sempre in casa, sempre a San Siro. Da qui ripartono Lautaro e soci”.