28
Intervenuto prima del Consiglio di Amministrazione che oggi vedrà impegnati tutti i vertici dell'Inter, l'ex Presidente e ancora azionista di minoranza Massimo Moratti ha parlato a tutto tondo della situazione del club nerazzurro: "Mi sembra innanzitutto che la squadra di Mancini un gioco alla fine lo abbia e lo stia trovando piano piano. Chi mi ha sorpreso dei nuovi? In realtà non è nuovo ma è come se lo fosse: mi riferisco a Medel che messo lì in difesa quel piccoletto è davvero fantastico. Per quanto riguarda Kondogbia inutile dire che ci si aspettava di più anche per quanto è stato pagato. Diamogli tempo perchè è giovane e si sta comportando molto bene. Felipe Melo? Un giocatore fantastico che ci sta dando una mano. Scudetto? E' presto, ma sono contento dei risultati perchè danno morale e aiutano a costruire qualcosa con grande fiducia".