2
Filippo Tortu, giovane velocista italiano e grande tifoso bianconero, ha parlato di Usain Bolt e di Juventus, a La Gazzetta dello Sport: "Bolt? E’ il più grande, punto: non l’avevo mai visto correre dal vivo. L’ho seguito anche in zona riscaldamento. E per lui ho rinunciato all’amichevole di Wembley della Juve contro il Tottenham... Mi resta un rimpianto: quello di non aver mai corso contro di lui. Se qualche giocatore bianconero venisse a vedermi? Potrei svenire dall’emozione o correre in 18”50".