5
Nelle scorse ore sono ripresi i contatti per Smalling con il Manchester United dopo il primo incontro esplorativo della scorsa settimana: Petrachi ha messo sul piatto una prima proposta da una decina di milioni di euro, ben conscio che ne serviranno almeno 15 tra parte fissa (12) e bonus (3). La Roma, forte della volontà di Smalling – e soprattutto della moglie – di rimanere nella Capitale ha quindi iniziato le manovre per arrivare ad un accordo con i Red Devils, che in estate si erano privati del difensore in prestito per 3 milioni di euro.

Una volta risolta la questione tra club si provvederà a discutere del contratto del giocatore, che ha accettato di ridursi lo stipendio di quest’anno di circa un milione e mezzo. Il nuovo accordo dovrebbe durare fino al 2024. Lo riporta il Tempo.