Commenta per primo

 

Sette anni per fare pace. Normale, per uno scozzese scorbutico di suo e di famiglia, madre cattolica e padre protestante.
 
Alex Ferguson si è riconciliato con la Bbc dopo una 'guerra' avviata nel 2004: tutto era nato da un documentario, nel quale Sir Alex veniva accusato di favorire il figlio Jason, titolare dell'agenzia di intermediazione calcistica Elite, invitando i giovani talenti a firmare per lui.
 
Da lì sette anni di boicottaggio, da parte del manager del Manchester United verso la Bbc. Ieri un dispaccio del club ha reso noto a sorpresa che Ferguson d'ora in poi sarà disponibile per i microfoni della Bbc