Commenta per primo
Era la fine di ottobre quando Dusan Vlahovic scendeva in campo per l'ultima volta con la maglia della Juventus. Poi il lungo stop causato dal riacutizzarsi di quella pubalgia che tanto lo tormenta. L'apparizione al Mondiale con la sua Serbia, appena 75 i minuti giocati ma con una rete messa a segno. Poi il ritorno a Torino, il lavoro mirato: prima in palestra e poi gradualmente sul campo per rimediare a quel fastidio. Proprio per questo problema, in estate Dusan si era operato, ma l'intervento non ha eliminato del tutto il problema Giovedì sarà il giorno della verità: un test amichevole alla Continassa alle ore 11 per testare sul campo come sta Vlahovic e se può tornare tra i giocatori a disposizione di Allegri in vista della gara contro il Monza in programma nel weekend. La domanda però sorge spontanea: "e Milik?"

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM