Commenta per primo

L'allenatore del Siena, Giuseppe Iachini, commenta così dopo lo 0-0 interno maturato contro il Cagliari: "Noi pensiamo a preparare una partita per volta, non possiamo guardare solo gli avversari anche se non siamo padroni del nostro destino - ammette - dobbiamo pensare solo a noi. Oggi abbiamo trovato un Cagliari ben messo in campo, che non ci ha concesso nulla, ma abbiamo dato comunque continuità ai nostri risultati". 

Un'occasione sprecata: "Sì ma non possiamo fermarci a pensare troppo - prosegue Iachini - ci prepariamo alla sfida con il Genoa con voglia ed entusiasmo. Volevamo fare tre punti ma non solo per giocare in vantaggio lo scontro diretto quanto per dare continuità ai nostri risultati positivi. Dovevamo essere più bravi nel fraseggio e più cinici per sbloccare una gara difficile".